Controlli Polizia nel week end, 71 persone controllate

Modena: fine settimana di controlli in città

Iniziato sabato sera e terminato alle prime ore della notte, in concomitanza con la movida, l’ultimo servizio straordinario di controllo del territorio, coordinato dall’U.P.G.S.P., finalizzato al contrasto e alla prevenzione dei reati predatori e delle aggragazioni giovanili violente, che ha battuto le aree del centro cittadino, dove sono concentrati gli esercizi pubblici e commerciali e dove maggiore è l’affluenza delle persone per svago e divertimento.

Il dispositivo interforze ha visto la partecipazione della Squadra Volante, del Reparto Prevenzione Crimine della Polizia di Stato di Reggio Emilia, della Guardia di Finanza e della Polizia Locale, con il concorso dei Militari dell’Esercito Italiano impegnati nell’operazione “Strade Sicure”.

I pattugliamenti anche appiedati, principalmente, hanno monitorato il centro storico, piazza della Pomposa, via Taglio, piazza Roma, corso Canalgrande, i viali, fino a parco Novisad. Nel corso dell’attività sono stati predisposti posti di controllo stradali in viale Montecuccoli e piazza Giovani di Tien an Men che hanno portato all’elevazione di n. 2 sanzioni per violazione alle norme del codice della strada.

Già venerdì sera, nell’ambito del servizio “Alto Impatto”, la Polizia di Stato aveva svolto un monitoraggio a largo raggio con la Squadra Volante ed il Reparto Prevenzione Crimine, mirato a viale Gramsci, parco XXII Aprile, strada Attiraglio, area Stazione FS, esteso a via Mazzoni e viale Monte Kosica, controllando alcune attività commercali, esercizi pubblici e relativi avventori.

Identificate complessivamente 71 persone , di cui 31 straniere, 15 i veicoli controllati in diversi punti della città e 5 gli esercizi pubblici controllati. I servizi di prevenzione non hanno rilevato particolari criticità.

Numerosi invece gli interventi delle Volanti per lite in famiglia e tra condomini, con presa in carico delle relative posizioni, due gli interventi presso esercizi pubblici, dove sono stati indagati a piede libero gli autori di tentati furti aggravati appena consumati.

Dopo il primo intervento della Volante, proseguono le indagini immediatamente avviate dalla Squadra Mobile sulla rapina di Via Albinelli, nella notte tra sabato e domenica.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.