Giustizia / A Modena intesa per facilitare il rapporto con i cittadini

Un contributo per velocizzare e rendere più semplice il rapporto tra cittadini e giustizia. E’ l’obiettivo che si pone il ‘Protocollo d’intesa per la diffusione di servizi di giustizia digitale e la semplificazione dei flussi documentali fra Enti locali ed uffici giudiziari’, siglato da Regione Emilia-Romagna, Tribunale di Modena, Provincia di Modena, Comune di Modena e Lepida ScpA.

L’intesa punta a far conoscere agli Enti locali del territorio provinciale di Modena le opportunità offerte dalla piattaforma regionale ‘Giustizia digitale’, per digitalizzare e dematerializzare procedure e processi della volontaria giurisdizione e dei procedimenti in materia di persone, minorenni e famiglie, dei trattamenti e gli accertamenti sanitari obbligatori, delle comunicazioni che richiedono un aggiornamento dei registri di Stato civile e delle procedure esecutive mobiliari e immobiliari. “Il Protocollo rappresenta – ha detto l’assessore regionale al Bilancio, Paolo Calvano – un significativo passo in avanti per rafforzare il legame tra Enti locali, istituzioni centrali, imprese e cittadini. Per questo ringrazio il Comune di Modena, la Provincia e il Tribunale per aver collaborato al conseguimento di questo importante risultato. Ancora una volta la nostra Regione dimostra di voler essere al passo con i tempi, tenendo insieme sviluppo, semplificazione e legalità”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.