Edward Skorek ricevuto in Municipio dal Sindaco

Muzzarelli ha accolto in Municipio lo sportivo, allenatore-giocatore della Panini Modena dal 1975 al 1978: “Un piacere ritrovare chi ha tenuto alto il nome della città”

Il sindaco di Modena Gian Carlo Muzzarelli ha ricevuto in Municipio oggi, mercoledì 20 luglio, l’ex campione di pallavolo Edward Skorek, allenatore-giocatore della società Panini Modena per tre stagioni dal 1975 al 1978. Skorek, oggi 79enne, guidò in particolare la formazione gialloblù alla vittoria dello scudetto nel torneo 1975-1976, il quarto della propria storia.

Accompagnato da alcuni familiari e da Rodolfo Giovenzana, uno dei compagni di squadra di Skorek negli anni modenesi, nel corso della giornata l’ex pallavolista di origini polacche ha visitato i luoghi del volley cittadino, a partire dal PalaMolza, che allora ospitava le partite della squadra, al PalaPanini, passando anche per l’azienda Panini. In serata, inoltre, è previsto il ritrovo a cena degli atleti che facevano parte di quella formazione, a oltre 46 anni dunque dalla conquista dello scudetto.

Ricevendo Skorek a Palazzo comunale, il sindaco ha ricordato il legame tra Modena e la pallavolo, “una storia di successi che hanno reso la città la capitale di questa disciplina sportiva”, e ha sottolineato che “è un piacere ricevere in Municipio chi ha tenuto alto il nome di Modena”. L’ex campione, quindi, ha visitato le sale comunali assieme a Muzzarelli, soffermandosi anche nel “Camerino dei Confirmati” che ospita la “Secchia rapita”, e, ringraziando per l’accoglienza, ha sottolineato l’emozione di aver ritrovato i luoghi e gli edifici dedicati alla pallavolo, “spazi che caratterizzano la città” e che favoriscono la diffusione del volley sul territorio.

Al termine dell’incontro, il sindaco ha donato a Skorek una boccetta di aceto balsamico prodotto dall’Acetaia comunale e una copia del volume “Modena effetto notte” di Franco Fontana.


(Il sindaco Muzzarelli consegna a Edward Skorek una boccetta di aceto balsamico prodotto dall’Acetaia comunale )


(Il sindaco Gian Carlo Muzzarelli ed Edward Skorek davanti alla “Secchia rapita”, nel “Camerino dei Confirmati” in Municipio)


(Da sinistra, Edward Skorek e Rodolfo Giovenzana davanti al PalaMolza)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.