Yabre: “A Carpi l’esperienza più stimolante della mia carriera”

Abdul Meyker Yabre ex Legnago, è il nuovo mediano della squadra del Carpi che affronterà la prossima serie D. Dopo pochi giorni di allenamenti il 27enne, nato a Casandrino, poco fuori Napoli, con origini della Burkina Faso, è già entusiasta della nuova esperienza. “Ad oggi è l’esperienza più stimolante che ho mai intrapreso in carriera – ha detto dopo il test in famiglia di sabato – devo dire che le prime sensazioni sono molto positive: c’è da lavorare molto ma prevedo tante cose belle. Ho conosciuto un bel gruppo, il mister ha le sue idee e sono contento di seguire i suoi insegmenti. Carpi è una piazza importante, ci è bastato vedere quanta gente c’era in questo primo allenamento. Il presidente e il direttore mi hanno trasmesso la loro idea e la loro voglia di fare bene e per me questa cosa è uno stimolo in più. Un calciatore ha bisogno di stimoli, senza non si va da nessuna parte e Carpi me ne sta dando tanti”. “Gli obiettivi? Fare un campionato da vertice, devi sempre puntare in alto».

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.