Omicidio a Massa Finalese, 73enne ucciso in casa: un uomo interrogato

La vittima è Rocco De Salvatore, vedovo, che viveva solo. I carabinieri lo stanno ascoltando. La vittima è Rocco De Salvatore di 73 anni. Viveva solo. Testimoni hanno visto un uomo e una donna.

Pensionato aggredito e ucciso a Massa Finalese. È successo domenica, nell’appartamento di via Volta dove viveva la vittima, Rocco De Salvatore, 74 anni.

L’omicidio è stato scoperto dai vicini alle 21, e due persone – pare un uomo e una donna – sono stati visti allontanarsi con fare sospetto dall’appartamento. Qualcuno ha anche riferito di averli visti, nelle ore precedenti, utilizzare l’auto della vittima

Secondo le prime risultanze riportate dalla stampa locale, il pensionato sarebbe stato violentemente picchiato. Tra le ipotesi, quella di una rapina finita male.

Rocco De Salvatore era vedovo e viveva da solo, ma recentemente si era riaccompagnato a una donna straniera, raccontano i vicini. Aveva lavorato allo zuccherificio di Massa Finalese, e da quando era in pensione si dedicava al giardinaggio nel cortile condominiale, e aveva una vita tranquilla, con qualche chiacchiera nel bar del paese. Da un paio di giorni nessuno lo vedeva più, ma si era pensato fosse andato in vacanza. Poi la drammatica scoperta.

La salma a disposizione per l’autopsia che chiarirà quanto avvenuto. Indagano i Carabinieri.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.