Dionisi: “Siamo alla ricerca della continuità” (video)

“A Torino abbiamo fatto la prestazione per buoni tratti, abbiamo fatto bene con il Lecce e dobbiamo andare alla ricerca di conferme”. Parole di Alessio Dionisi, tecnico del Sassuolo, intervenuto in conferenza stampa alla vigilia della sfida contro lo Spezia. “Giocando insieme si migliora -ha continuato Dionisi- siamo solo alla terza giornata che già conta tantissimo. Però non dobbiamo giocare con l’ansia, né con aspettative troppo alte. Potevamo fare meglio col Lecce, ma abbiamo fatto una buona prestazione e abbiamo vinto. Dar continuità sarebbe importantissimo, ma non sarà facile perchè lo Spezia in casa è ancora più forte”.

“Proviamo ad infilare il secondo clean sheet, ma al Picco non sarà semplice”

“Il Sassuolo non infila due clean sheet consecutivi da dicembre 2020? Dipende dagli episodi, dalle attitudini e da tante cose. Non sarà facile, non è facile per nessuno cercare di non prendere gol per più partite. Non so se ci riusciremo, la volontà è quella. Stiamo crescendo anche in fase difensiva, ma sappiamo le qualità degli avversari, non sarà facile uscire con un risultato positivo senza aver preso gol dal Picco”.
Dionisi: “Lo Spezia è una squadra intensa che lotta su ogni pallone, con giocatori di qualità. Kyriakoupoulos? Ha già fatto l’esterno alto”

“Lo Spezia di armi ne ha, in casa ancor di più. È una squadra intensa che lotta su ogni pallone fino all’ultimo. Ha giocatori bravi, di qualità, che vincono duelli. Dobbiamo rispettarli e pensare a noi, cercando di imporre il nostro gioco. Le due gare ravvicinate influenzeranno le scelte? Sicuramente sulle scelte di martedì, non sulle scelte di domani. E’ l’unica partita alla quale pensiamo, la più vicina è la più importante. Kyriakopoulos esterno alto? Credo che possa ricoprire anche quel ruolo. Lui prima di arrivare a Sassuolo ha giocato lì, magari partendo un po’ più basso. È una situazione che si è creata, l’anno scorso è stato lo stesso, per necessità. Henrique? Matheus ha le qualità per giocare in tutte le zone del centrocampo, magari ha bisogno di più tempo. Il ruolo di mezz’ala lo ha già fatto l’anno scorso. Domani potrebbe giocare titolare.Ceide? Abbiamo giocato solo due gare quest’anno. È già cresciuto tanto rispetto a sei mesi fa, è più uomo anche”.

Dionisi: “Bajrami? Ha delle qualità. Se arriverà qualcuno sarà ben accolto”

“Bajrami? Magari arriverà qualcuno, ma io oggi penso solo allo Spezia. Poi se arriverà qualcuno sarà ben accolto. E avrà le qualità per star dentro ad una rosa che deve crescere. Stiamo parlando di un giocatore che non è del Sassuolo, l’ho allenato e ha delle qualità. Ma nessun giocatore ad oggi mi potrà far cambiare idea su quelli che ho a disposizione, il sistema si adegua alle qualità di chi c’è e se arriva qualcuno si adegua alle qualità che ci sono già. Pinamonti? Con Pinamonti ci siamo sentiti per trasmettergli l’idea che ha l’ambiente, in questo caso l’allenatore sul giocatore, le aspettative. Una telefonata per trasmettergli fiducia, poi il resto non lo svelo”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.