Modena, vietato sbagliare!

I gialli ospitano la Ternana questa sera alle 20.45: occorre fare punti dopo i primi due k.o. con Frosinone e Cosenza. Confermato Bonfanti, in dubbio azzi, alla sua ultima apparizione in gialloblu prima della cessione. Sono invece diversi i dubbi di mister Lucarelli a poche ore dall’inizio della sfida Braglia: ballottaggio vivo tra Bogdan e Diakite, col secondo in vantaggio e tra il nuovo innesto Raul Moro con Agazzi. Riserve che probabilmente verranno sciolte soltanto con la disposizione delle formazioni ufficiali.

Vietato sbagliare in casa gialloblù, con il Modena impegnato stasera (ore 20.45) al Braglia per affrontare la Ternana nella terza giornata di serie B. I canarini, reduci da due ko di fila con Frosinone e Cosenza, devono assolutamente rialzare la testa e reagire per conquistare i primi punti in campionato e per prepararsi al meglio in vista di un mese di settembre che prevede i match con Cagliari, Brescia e Genoa. Fondamentale ritrovare il sorriso, senza sottovalutare un avversario ostico che nell’ultima giornata ha battuto la Reggina di Inzaghi. Quella di stasera sarà per alcuni un ritorno al passato: stiamo parlando di Tesser, Tremolada e Gagno, ex Ternana ora al Modena.

CHI GIOCA
Qui Modena. Out gli infortunati Pergreffi e Seculin, oltre a Guibre squalificato. Qualche dubbio di formazione per Tesser: la rifinitura di stamattina servirà per sciogliere gli ultimi dubbi sull’undici titolare. Oukhadda e Renzetti scalpitano per agire sulle fasce, ma non è da escludere anche la conferma di Coppolaro e Ponsi. A centrocampo ballottaggio Magnino-Armellino, mentre in attacco Falcinelli, Bonfanti e Diaw si giocano due posti, con gli utlimi due favoriti.
Qui Ternana. Lucarelli deve fare i conti con numerosi acciaccati e infortunati, tra cui Donnarumma e Pettinari. Probabile 4-3-2-1 con Partipilo e Palumbo a supporto di Favilli.Il tecnico degli umbri ha così presentato la partita: «Il Modena non merita l’ultimo posto in classifica. La società è ambiziosa, lo stadio è bello e i tifosi sono passionali. Sarà un bel test per capire la nostra crescita»

PROBABILI FORMAZIONI

Modena (4-3-1-2) Gagno; Oukhadda, Cittadini, Silvestri, Renzetti; Gargiulo, Gerli, Armellino; Tremolada; Falcinelli, Bonfanti. All. Tesser

TERNANA (4-3-2-1) Iannarilli, Diakite, Sorensen, Capuano, Corrado, Coulibaly, Di Tacchio, Agazzi, Partipilo, Palumbo, Favilli. All. Lucarelli

Arbitro: Gualtieri di Asti (Pagnotta-Fontani / De Angeli)

Abbonamenti. Chiude a 5.603 tessere la campagna di quest’anno, sono invece 2.000 i biglietti venduti per stasera di cui 434 in curva ospiti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.