Resta grave la ragazza investita in monopattino

Alla guida dell’auto un 46enne senza patente che si è dato alla fuga ma è stato rintracciato e denunciato

Resta ricoverata in prognosi riservata a Baggiovara la ragazza di 18 anni che, in monopattino, è stata investita ieri intorno alle 13 da un’automobile in via Pancaldi. La ragazza attraversava la strada insieme a due amici rimasti illesi. L’investitore dopo l’urto è fuggito anziché prestare immediatamente soccorso alla vittima ma è stato presto identificato dalla polizia locale: un rumeno di 46 anni che non risulta aver mai conseguito la patente. Nella caduta la ragazza ha battuto la testa riportando un grave trauma cranico ed è ora ricoverata in terapia intensiva.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.