Lorenzo Pope: “Bello confrontarsi con i campioni che ci sono qui a Modena”

Cresce l’attesa per l’inizio del campionato di Volley e anche i nuovi giocatori arrivati alla corte di Andrea Giani mordono il freno e non vedono l’ora di scendere in campo. Tra questi ci sono Elia Bossi e Lorenzo Pope. Partnership confermata con Spin Srl che diventa jersey sponsor. Presenti Andrea Cucchiara, socio e Direttore Tecnico di Spin Srl e Alberto Gozzi, socio e Direttore Commerciale .

“Oggi presentiamo un’altra partnership – esordisce Andrea Sartoretti – e abbracciamo due nuovi giocatori. Elia è uno di noi e sono felice sia tornato, nessuno come lui può comprendere il progetto di questa società e l’attaccamento alla maglia. Lorenzo è un giocatore di grande talento che quest’estate si è messo in mostra, è giovanissimo e avrà modo di lavorare e crescere con noi. La partnership con Spin Srl è iniziata l’anno scorso e questa stagione siamo orgogliosi di avere il loro nome anche sulla maglia. Poter lavorare con loro è un onore e daremo il massimo per ottenere una reciproca soddisfazione”.

“Siamo presenti a Modena dal 1987 – spiega Andrea Cucchiara – nel mondo delle automazioni industriali. Aiutiamo le aziende a far funzionare l’automazione e ottimizzare la produzione applicando tecnologie innovative. Da qualche anno abbiamo aperto un nuovo ramo dell’azienda che si occupa di sicurezza delle macchine. Siamo una realtà in crescita che punta sui giovani, così come Modena Volley, e cerchiamo sempre di migliorare i nostri risultati”.

Alberto Gozzi prosegue: “Siamo estremamente appassionati di pallavolo e crediamo nei valori di questo sport, è questo che ci ha spinti l’anno scorso a iniziare questa partnership e ora ad aumentare il nostro impegno mettendo il nome anche sulla maglia”.

“Provo una bellissima sensazione a essere qui – si presenta Lorenzo Pope – mi sono trovato bene fin da subito con staff e compagni e non vedo l’ora di iniziare a giocare. Gli incontri con Giani e Bruno durante la VNL? Ero un po’ emozionato, sono cresciuto guardando campioni come loro su YouTube e incontrarli dal vivo è stato meraviglioso. Non vedo l’ora di confrontarmi con i grandi giocatori che ci sono qui e migliorarmi sempre di più”.

Le parole di Elia Bossi al suo ritorno a Modena: “Essere di nuovo qui è bellissimo, sono a casa ed è come se non fossi mai andato via. Stiamo lavorando duro in questa preparazione e continueremo così nelle prossime settimane in vista del campionato. Ho fiducia nei miei mezzi e sono maturato molto negli anni, credo di aver acquisito una discreta esperienza in Superlega. Al mio fianco ci sono altri centrali talentuosi perciò il posto non è garantito, ma lavoreremo tutti insieme per lo stesso obiettivo”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.