Primavera / Il 2022 si chiude con una sconfitta a Bergamo

Si chiude con una sconfitta, la seconda della stagione, il 2022 della Primavera neroverde, che perde 2-0 a Zingonia contro l’Atalanta. Vantaggio bergamasco all’8′: discesa di Vorlicky sulla sinistra, cross teso deviato in porta fortuitamente da Loeffen. Il Sassuolo tiene in mano il pallino del gioco e cerca, invano, il pareggio: al 18′ azione corale che si conclude con un tiro dalla distanza di Abubakar, Pardel para, al 34′ ci prova Casolari sugli sviluppi di un calcio di punizione, è ancora il portiere della Dea a dire no, al 38′ invenzione di Casolari da destra sul secondo palo, Pieragnolo calcia in spaccata ma la sfera finisce sul fondo. Squadre a riposo sull’1-0. Al 58′ Pardel respinge un tentativo dalla distanza di Leone dal vertice dell’area. Al 66′ il raddoppio dei padroni di casa: De Nipoti parte da centrocampo palla al piede, resiste a Casolari, si libera di Miranda e deposita in rete la palla del 2-0. I neroverdi torneranno in campo al Ricci il 7 gennaio contro il Bologna.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *