Renzetti: “Star fuori fa male, ma adesso voglio dare il mio contributo anche in campo” (video)

Francesco Renzetti, veterano della categoria e voce esperta dello spogliatoio, a Parma schierato titolare sulla sua fascia sinistra si è subito fatto trovare pronto, rendendosi artefice di una partita pressoché perfetta. “Ho provato un po’ di emozione si è vero, non tanto quando mi è stato detto che sarei partito da titolare ma al momento del riscaldamento in campo, davanti a tutta la nostra gente, non giocavo da tanto e per me era una partita particolare sono molto contento di come sia andata.”

Quella del Modena è stata una partita di quelle destinate a rimanere nella memoria dei tifosi per molto tempo: “L’abbiamo affrontata alla grande, partita di spessore e sacrificio avevamo voglia di fare bene e lo abbiamo fatto, usciamo consapevoli di essere stati concentrati e sul pezzo per 90′ e non a tratti come ahimè successo altre volte, dobbiamo portare a Ferrara questa consapevolezza, anche loro avranno bisogno di punti, sarà un’altra partita avvincente.”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *