Confezionavano droga in casa: arrestate due sorelle

L’operazione è della Polizia di Sassuolo

In un appartamento di via Cervi a Modena confezionavano e nascondevano la droga per lo spaccio. La Squadra Mobile di Sassuolo, con l’ausilio di un’unità cinofila antidroga della Finanza, ha arrestato per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti due sorelle di 41 e 43 anni. Recuperati 92 grammi di cocaina e 760 euro in contanti, oltre a materiale per il confezionamento delle dosi. In attesa dell’udienza di convalida una delle arrestate è stata portata alla Casa Circondariale di Modena, mentre l’altra è stata posta ai domiciliari in quando madre di tre figli minorenni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *