Paura in centro storico per lo scoppio di un incendio in abitazione

E’ accaduto questa mattina in via Ganaceto. Grazie all’allarme dato immediatamente non si sono registrati feriti nè danni gravi alle strrtture.

Momenti di paura oggi verso in via Ganaceto dove in un appartamento al primo piano del civico 85 si è sviluppato un incendio. Una passante ha chiamato i soccorsi per lo scoppio del vetro di una finestra. Giunti sul posto i vigili del fuoco hanno domato l’incendio che dalle verifiche effettuate è risultato causato da un pentolino lasciato sul fornello acceso in cucina; le fiamme si sono diffuse nell’angolo della stanza vicino al piano cottura provocando lo scoppio del vetro della finestra. All’interno dell’appartamento era presente in un’altra stanza una donna di 42 anni di origine rumenA che, in condizioni di shock, è stata accompagnata dai sanitari del 118, mentre il marito era fuori casa. La donna è stata accompagnata all’ospedale di San Giovanni in Persiceto. L’incendio ha richiesto l’intervento di vigili del fuoco, polizia locale, carabinieri, volante della questura, 118 e portato alla chiusura della strada. Non sono stati riscontrati problemi di inagibilità nell’edificio e nell’appartamento che è di proprietà di una vicina, dove la coppia risiede regolarmente in affitto. Per consentire gli interventi di soccorso via Ganaceto è rimasta chiusa per qualche ora tra via Cavallerini e via Taglio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *