Biblioteca Delfini, due incontri sul ‘giorno della memoria’

Lunedì 9 gennaio inizia il mini-ciclo “Come fiori nella neve” con la presentazione del libro di Matteo Corradini sui temi della Shoah trattati alla scuola primaria

Si intitola “Come fiori nella neve” il mini-ciclo di due incontri sul “Giorno della memoria” promosso alla Biblioteca Delfini di Modena che prende il via lunedì 9 gennaio con la presentazione del libro “Tu sei memoria. Didattica della memoria: percorsi su ebraismo e Shoah alla scuola primaria” di Matteo Corradini.

Durante l’appuntamento aperto al pubblico, in programma alle ore 17.30 nella sala conferenze della Delfini, l’autore del volume dialoga con Fausto Ciuffi (direttore della Fondazione Villa Emma) e Ivan Sciapeconi (insegnante e scrittore).

Il secondo incontro della rassegna, previsto per le 10.30 di mercoledì 25, si svolgerà online e nell’occasione la scrittrice Nicoletta Bortolotti presenterà il suo romanzo storico per ragazzi “La bugia che salvò il mondo e altre storie” agli studenti delle scuole secondarie di primo grado.

Le iniziative rientrano nell’ambito del programma per il “Giorno della memoria 2023” a cura di Biblioteche comunali, Fondazione Villa Emma e Istituto storico di Modena. Approfondimenti online (sul sito www.comune.modena.it/biblioteche) e al telefono (059 2032940).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *