Serie D / Il Carpi al Cabassi ospita il Prato (video)

Match difficile per i biancorossi che devono riscattare la delusione di Sant’Angelo

Appena il tempo di digerire la remuntada subita a Sant’Angelo Lodigiano e per il Carpi è già ora di tornare in campo. Oggi alle 14,30 arriva infatti al Cabassi il Prato, formazione che naviga a -9 dai biancorossi a causa di una penalizzazione e di una gara perduta a tavolino ma che sul campo ha conquistato in realtà solo 3 punti in meno dei biancorossi. Una sfida quindi assai insidiosa e che comporta dei rischi, come ha sottolineato alla vigilia il tecnico Contini (due vittorie e un pari per lui sulla panchina del Carpi): “Dalla squadra mi aspetto le solite applicazione e determinazione che non sono mancate neanche domenica a Sant’Angelo, quando abbiamo fatto un ottimo primo tempo; di quella partita dobbiamo tenere le cose positive: per la prima volta il Carpi è riuscito a reagire ad uno svantaggio andando anche avanti e questo significa che caratterialmente questi ragazzi stanno migliorando. Il 3-3 fa ancora male perché abbiamo perso 2 punti ma siamo carichi per dare il massimo e fare una grandissima prestazione col Prato. Una gara in cui bisogna usare la testa, perché chi ha giocato anche domenica andrà in fatica». Sarà un Carpi incompleto quello che affronterà il Prato. “Balducci non recupera perchè ha ancora male al ginocchio – ha detto Contini – ritroviamo Raul Navarro che viene in panchina e può essere utile, Cicarevic è recuperato e Ranelli è ancora indisposto». Out e non convocati anche Sall e Lusetti, mentre Beretta è squalificato.
PROBABILE FORMAZIONE
Carpi (4-3-3): Ferretti, Casucci, Boccaccini, Calanca, Dominici; Bouhali, Yabrè, Olivieri; Castelli, Arrondini, Cicarevic. Altri convocati: Kivila, Cestaro, Sabattini, Laamane, Navarro, Varoli, Boadi, Laurenti, Mollicone, Stanco.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *