‘Notti di luna’ con Motor Valley Fest e musei aperti

Nel weekend nuovo appuntamento con l’iniziativa “Tavolini sotto le stelle” che, nelle serate di venerdì 12 e sabato 13 maggio, si prolunga fino alle 2 di notte
Nel weekend nuovo appuntamento in centro storico con “Tavolini sotto le stelle”, che nelle serate di venerdì 12 e sabato 13 maggio si prolunga fino alle 2 trasformandosi in vere e proprie “Notti di luna”, in occasione rispettivamente del Motor Valley Fest e della Notte europea dei musei. Domenica 14 maggio, invece, l’appuntamento sarà quello ormai tradizionale nella fascia oraria dalle 19 alle 23.
L’iniziativa “Tavolini sotto le stelle”, promossa dal Comune, nelle serate di venerdì, sabato e domenica consente ai pubblici esercizi di alcune zone del centro storico di estendere le aree arredate con tavoli e sedute mobili oltre lo spazio dei normali dehors, grazie a limitazioni del traffico veicolare. E, in corrispondenza di alcuni eventi di rilievo, come appunto il Motor Valley Fest e la Notte europea, tutte le attività del centro storico dotate di dehors (anche quelle non strettamente interessate dall’iniziativa dei fine settimana) possono rimanere aperte e offrire i propri servizi, appunto, fino alle 2 della notte.
In particolare, saranno estese le aree all’aperto dei pubblici esercizi nelle vie Gallucci, Castel Maraldo, Albinelli, Ruggera, Badia, in largo Sant’Eufemia e in via Sant’Eufemia tra via Carteria e largo Sant’Eufemia, in Calle di Luca e in piazzale Torti. Per consentire lo svolgimento dell’iniziativa, nelle strade interessate sarà limitato il transito con deviazioni per il traffico veicolare, ma sarà comunque lasciato libero un corridoio di sicurezza di 3,50 metri per i mezzi di soccorso.
Nato nel 2020, in piena emergenza sanitaria, con l’obiettivo di rispondere alle esigenze di ampliamento dei pubblici esercizi e di permettere ai modenesi di godersi le notti d’estate senza una “movida sregolata”, visto il gradimento raccolto, il format “Tavolini sotto le stelle” è stato inserito nel Regolamento Dehors comunale come progetto speciale attivabile dall’Amministrazione ed è stato confermato anche quest’anno dall’assessorato alle Politiche economiche e al Turismo e promozione della città, con l’obiettivo di continuare a favorire la convivialità e la socialità sugli spazi pubblici del centro storico.
Oltre a queste due “Notti di luna”, si tirerà tardi anche in occasione della Festa europea della musica, il 21 giugno, in corrispondenza del Festival della Filosofia, il 16 settembre, e di Smart Life Festival, il 30 settembre. Durante le “Notti di Luna”, analogamente al format di “Tavolini sotto le Stelle,” non è prevista l’autorizzazione di deroghe su richiesta dei singoli esercenti ai limiti previsti dal Regolamento comunale per la Disciplina delle attività rumorose temporanee; vengono invece valutate dal Suap (lo Sportello unico per le attività produttive), con i tempi e i percorsi opportuni, le proposte di calendario a valenza culturale in forma aggregata per vie e per piazze o ambiti. Gli appuntamenti si devono comunque svolgere nel rispetto, fra le altre, delle norme in materia di safety e security.

NOTIZIE DI SERVIZIO
Da giovedì 11 a lunedì 15 maggio, tra corso Canalgrande e largo Sant’Agostino transito riservato a veicoli di soccorso, Forze dell’Ordine e residenti
In occasione del Motor Valley fest, da giovedì 11 a lunedì 15 maggio, in via Emilia centro, nel tratto da corso Canalgrande a largo Sant’Agostino, saranno operate limitazioni alla circolazione.
In particolare, ai due lati del tratto interessato dalla manifestazione, saranno posizionate barriere a lisca di pesce in modo da consentire il passaggio esclusivamente a veicoli di soccorso, Forze dell’Ordine e residenti. Negli orari di maggior afflusso il passaggio sarà presidiato da personale della Polizia locale.
La manifestazione interesserà inoltre le aree pedonali di piazza Roma e piazza Grande.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *