Nicola Mosti, tredicesimo colpo per il Modena. Arriva Gulinelli

Ceduto Mignanelli all’Avellino, non è partito con la squadra per il ritiro.

L’ultimo colpo messo a segno dal Modena (il tredicesimo) è quello di Nicola Mosti, attaccante arrivato dal Monza in prestito con obbligo di riscatto in caso di promozione. Davide Vaira ha poi messo nel mirino il difensore classe 2000 Federico Gulinelli, avvistato già ieri in sede con il suo procuratore per limare i dettagli del suo passaggio in gialloblu. Ex Castellanzese, Gulinelli è cresciuto nelle giovanili del Renate.

Mosti, classe ’98 è partito ieri mattina con la squadra per il ritiro di Fanano e si attende solamente l’annuncio ufficiale della società che sancirà una trattativa già conclusa. Mosti, nato a Pietrasanta, è cresciuto nel settore giovanile dell’Empoli e ha vestito le maglie di Gavorrano, Viterbese, Imolese, Juventus Under 23, Ascoli (9 presenze e 1 gol da gennaio in poi in B) e appunto Monza.

Per la difesa piace anche il terzino sinistro Fabio Ponsi (2001), talento del settore giovanile della Fiorentina e pronto a firmare con il Modena a meno di clamorosi colpi di scena. In uscita, invece, è ormai fatta per la cessione di Daniele Mignanelli all’Avellino. Intanto Nicholas Bonfanti, attaccante classe 2002 approdato dalla Primavera dell’Inter, ha rilasciato le sue prime dichiarazioni da giocatore canarino tramite un post sul proprio profilo Instagram: “Voglio ringraziare tutta la società, il mister e tutto lo staff tecnico per la grandissima opportunità! Per me è un grandissimo onore far parte di questa società, con questi colori bellissimi che cercherò di difendere il meglio possibile. Carico per questa nuova esperienza, non vedo l’ora di combattere e dare il massimo per questa maglia e toglierci grandissime soddisfazioni insieme a voi tifosi. Vi aspetto tutti allo stadio ad esultare insieme a noi!! Forza Modena!”.

PARTENZE.

Zaro al Sudtirol, Muroni alla Reggiana e Mignanelli all’Avellino. Quella di giovedi è stata giornata di trasferimenti importanti quella di ieri, a partire dai due ex canarini rimasti senza contratto al primo luglio e dunque liberi di firmare per altoatesini e granata. Il terzino sinistro firmerà invece un biennale in Campania, non è partito per Fanano e a breve è attesa l’ufficialità.
“In data odierna, il Modena F.C comunica di aver ceduto a titolo definitivo all’U. S. Avellino il calciatore Daniele Mignanelli. Il club ringrazia Daniele per la professionalità dimostrata”

DAL CAMPO
Ieri primo allenamento per la squadra nel ritiro di Fanano. Oggi la preparazione prosegue con una doppia seduta, domani amichevole alle 17 con il Cimone.

Marotta (foto Modena Fc) in azione a fanano

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.