Paralimpiadi, il ringraziamento del Sindaco a Beggiato (video)


Muzzarelli ha incontrato in Municipio il nuotatore vincitore di tre medaglie a Tokio. “Siete stati straordinari. Grazie per l’impegno e la passione che fa realizzare i sogni”

“Modena vi dice grazie perché siete stati straordinari”. Con queste parole il sindaco di Modena Gian Carlo Muzzarelli ha accolto oggi, venerdì 15 ottobre, a Palazzo comunale, il campione paralimpico di nuoto Luigi Beggiato che a Tokio ha vinto due medaglie d’argento e una di bronzo.

L’atleta, padovano di 23 anni che si allena a Modena con il Circolo sportivo Guardia di Finanza Emilia Romagna, è arrivato in Municipio accompagnato dal suo allenatore Matteo Poli e dalla fidanzata, la nuotatrice paralimpica, campionessa italiana, Lara Mantoan. Presente anche il maresciallo Salvatore Murano, in rappresentanza del Gruppo Guardia di finanza di Modena. Il nuotatore è in città per una giornata di incontri in vista della ripresa della stagione sportiva.

Nel corso dell’incontro, il sindaco ha ricordato la visita in Municipio di Luigi Beggiato, avvenuta appena prima della partenza per il Giappone: “Aveva promesso di mettercela tutta e ha mantenuto la promessa. Ringraziamo Luigi – ha proseguito – per la passione, l’impegno, il sacrificio che ha messo in questa impresa e per il bell’esempio che ci ha dato, dimostrandoci che è possibile realizzare i sogni. Siamo felici – ha concluso Muzzarelli – che sia Luigi sia Lara continuino nella loro avventura sportiva, per arrivare ancora più in alto”.

Luigi Beggiato, che a Tokio ha vinto la medaglia d’argento nei 100 stile libero S4 e nella staffetta 4×50 stile libero pt.20 mixed, e la medaglia di bronzo nei 50 stile libero S4, si è detto “incredulo ed entusiasta di aver potuto essere tra i protagonisti delle Paralimpiadi” e contento “per aver superato ogni più rosea aspettativa: queste medaglie mi ripagano di tutto il lavoro svolto e della passione che ci ho messo. E ora – ha aggiunto – puntare a Parigi e all’unico metallo che mi manca è quasi un obbligo”.

Al termine dell’incontro il sindaco Muzzarelli ha donato a Luigi Beggiato una targa del Comune con un ringraziamento “per il brillante risultato conseguito a Tokio” e a Lara Mantoan una medaglia della Bonissima, ricevendo a sua volta una maglietta ufficiale della Federazione italiana nuoto e una maglietta commemorativa delle Paralimpiadi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *