Sassuolo-Empoli / Djuricic e Ayhan fuori, torna Boga.

Il Sassuolo cerca il quarto risultato utile consecutivo, ma per farlo deve superare un Empoli che si presenta come squadra formato trasferta e che in classifica ha soli due punti in meno. Per mister Dionisi i problemi di formazione sono ancora di attualità. Spiega: “Djuricic non rientra purtroppo e non ci sarà neanche Ayhan, mi dispiace perché ha fatto benissimo a Torino. Vedremo chi ha recuperato più energie fisiche e mentali, perché mercoledì abbiamo speso tanto. Noi dovremo essere bravi ad arrivare in campo più lucidi possibile. Frattesi? Se dimostra in allenamento di esserco con la testa, giocherà”. Si potrebbe tornare al 4-3-3 che ha convinto nelle ultime apparizioni; in mezzo al campo ci sarà Lopez, mentre Traoré e Frattesi dovrebbero essere le mezzali. In difesa, Chiriches ritrova il posto accanto a Ferrari, mentre rimangono in ballottaggio i terzini, visto che Rogerio potrebbe essere sostituito da Kyriakopoulos e Muldur da Toljan. Buona notizia per il reparto avanzato, in cui torna a disposizione Boga, anche se è difficile venga utilizzato dal primo minuto. Se Berardi agirà sulla destra, Scamacca potrebbe essere il centravanti titolare, mentre a sinistra è Raspadori il candidato numero uno, con Boga e Defrel pronti a subentrare.

qui sassuolo
Archiviata la vittoria esterna ottenuta sul campo della Juventus, il Sassuolo si appresta a tornare in campo per sfidare, nell’undicesimo turno di campionato l’Empoli.

Se i neroverdi sono reduci da un risultato prestigioso che ha consentito loro di portare a casa tre punti pesanti per la classifica, i toscani nella loro ultima uscita sono invece stati superati in casa per 2-0 dall’Inter campione d’Italia.

Alessio Dionisi, per l’occasione sistemerà la sua squadra con il consueto 4-2-3-1 nel quale saranno Toljan, Chiriches, Ferrari e Rogerio a completare la linea difensiva davanti a Consigli.

Qui Empoli
Aurelio Andreazzoli dovrebbe invece affidarsi ad un 4-3-2-1 nel quale, davanti a Vicario, saranno Stojanovic, Ismajli, Luperto e Marchizza a comporre il pacchetto difensivo.

SASSUOLO-EMPOLI, PROBABILI FORMAZIONI

SASSUOLO (4-2-3-1): Consigli; Toljan, Chiriches, Ferrari, Rogerio; Frattesi, Lopez; Berardi, Raspadori, Traoré; Scamacca.

EMPOLI (4-3-2-1): Vicario; Stojanovic, Ismajli, Luperto, Marchizza; Haas, Stulac, Bandinelli; Bajrami, Henderson; Pinamonti.

Arbitro: Massimi di Termoli (Maccadino di Pesaro-Marchi di Bologna)

femminile serie a
Le neroverdi di Piovani scendono in campo alle 12.30 al centro Fulvio Bernardini di Roma contro le giallorosse. L’obiettivo è mettere a segno la settima vittoria di fila e riagguantare la vetta della classifica insieme alla Juventus, che ieri si è imposta per 2-1 in casa dell’Inter (nelle altre partite Empoli-Lazio 2-0 e Pomigliano-Verona 2-1). In caso di successo, per il Sassuolo sarebbero i primi tre punti sul campo della Roma, che si è sempre imposta nei tre scontri precedenti. Alle 13 in campo anche la Primavera che ospita il Lecce allo stadio Ricci. Dopo un inizio di stagione complicato, i ragazzi di Bigica hanno messo in fila tre risultati utili consecutivi, due in campionato contro Torino e Cagliari, e uno in Tim Cup contro lo Spezia. Questi i risultati di ieri: Atalanta-Roma 0-3, Verona-Juventus 2-0, Cagliari-Inter 1-1.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.