Serie D / Gallicchio: “Bisogna osare di più”

La squadra biancorossa che oggi ospita l’Alcione alle 14.30 viene dalla qualificaszione in Coppa a spese della Correggese ma il tecnico non è soddisfatto e suona la carica: «È giunto il momento di provare a fare qualcosa in più in attacco. Bisogna avere personalità e coraggio per migliorare i risultati”

“Bisogna osare di più”. Mister Gallicchio sprona i suoi alla viglia della sfida con l’Alcione Milano (ore 14,30 al Cabassi). Si tratta della solita partita da vincere, ritornello a cui è ormai abituato. Per farlo pretende più coraggio perché, sistemata la difesa, ora è il momento di crescere in attacco.

“Abbiamo sistemato alcune problematiche – ha detto l’allenatore dell’Athletic nel presentare la gara – e per fare un passo in avanti dobbiamo osare di più. E’ quello su cui abbiamo lavorato. Osare non vuol dire fare follie ma rischiare qualcosina in più per cercare il risultato. Dobbiamo migliorare nella testa e essere propositivi e coraggiosi. Adesso me lo posso permettere, quando sono arrivato no. Ora possiamo rischiare qualcosina in più perché la squadra è in fiducia in determinanti reparti. E’ il momento di trovare la soluzione in avanti».

“Tanti giocatori non si sono allenati e saranno valutati nelle ultime ore – ha detto ancora Gallicchio – cercheremo di vincere come sempre, sappiamo che nel frattempo stiamo sistemando dei problemi, ma se vogliamo fare qualcosa in più bisogna osare in modo ragionevole e non disperato. L’Alcione Milano è una neopromossa con una società ambiziosa alle spalle. Sta confermando di essere una squadra difficile da affrontare e ha due attaccanti forti come Morselli, reduce da un infortunio, e Manuzzi”.

CONVOCATI

Portieri: Ballato, Ferretti, Lusetti.
Difensori: Aldrovandi, Calanca, Ghizzardi, Montebugnoli, Togola, Uni.
Centrocampisti: Borgarello, Lordkipanidze, Muro, Pedrazzi, Serrotti.
Attaccanti: Barolo, Carrasco, Mignani, Raffini, Villanova, Walker.

Squalificati: nessuno.
Diffidati: nessuno.
Indisponibili: Ballardini, Boccaccini, Bolis, Bruno, Crotti, Frontera, Molinari, Tosi.

PROBABILE FORMAZIONE
ATHLETIC CARPI (4-4-2): Ferretti; Togola, Aldrovandi, Calanca, Montebugnoli; Muro, Borgarello, Serrotti, Carrasco; Villanova, Walker.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.