Viaggia sull’A 1 con un martello sul sedile, denunciato

La Polizia Stradale di Modena ha denunciato un uomo di 30 anni, stranieri e irregolare in Italia, per porto di oggetti atti ad offendere ed inosservanza delle norme sugli stranieri.
Ieri, una pattuglia ha fermato per un controllo, lungo la tratta autostradale A1 tra Reggio Emilia e Modena, un’autovettura che procedeva in direzione sud.
Il 30enne sedeva sul sedile posteriore e accanto a lui, nella sua immediata disponibilità, è stato rinvenuto un martello di 36 centimetri, con testa in acciaio.
Dagli accertamenti è poi emerso che l’uomo era irregolare sul territorio nazionale. La sua posizione è stata, quindi, vagliata dall’Ufficio Immigrazione della Questura di Modena, che ha istruito i provvedimenti per l’espulsione e lo ha accompagnato presso il Centro per i Rimpatri di Bari.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.