Controlli di Carabinieri, Nas e Polizia locale: Poca igiene e clienti che fumano

Sanzionato un locale modenese, segnalato alla Prefettura un tossicodipendente per detenzione di sostanze ad uso personale

Sabato sera Carabinieri, Nas e polizie locali hanno svolto controlli in nove esercizi pubblici e luoghi di ritrovo di giovani, tra Modena e il resto della provincia.
Circa 150 sono state le persone identificate, tra maggiorenni e minorenni. Nel corso delle attività, un ragazzo è stato segnalato alla Prefettura poiché in possesso di sostanze stupefacenti a scopo personale; mentre un esercizio pubblico della bassa modenese è stato sanzionato per inosservanza delle norme igienico-sanitarie e sulla mancata attuazione delle disposizioni inerenti il divieto di fumo nei locali pubblici.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.