Serie C / Girone B / 38a / Tutto in novanta minuti

Finale al cardiopalma: si decide la promozione diretta in B, la griglia play-off, retrocessioni e play-out.

Oggi tutti in campo alle 17,30. Turno decisivo per sancire la squadra promossa direttamente in serie B: il Modena al Braglia con il Pontedera, la Reggiana in trasferta a Teramo. Turno decisivo anche per playoff e playout.

PROGRAMMA. 38esima giornata, ore 17.30: Carrarese-Viterbese, Virtus Entella-Fermana, Lucchese-Pistoiese, Modena-Pontedera, Aquila Montevarchi-Gubbio, Olbia-Grosseto, Pescara-Imolese, Siena-Cesena, Teramo-Reggiana, Vis Pesaro-Ancona Matelica.

CLASSIFICA: Modena 85; Reggiana 83; Cesena 66; Pescara 64; Virtus Entella 62; Ancona Matelica 54; Gubbio 52; Lucchese 47; Carrarese e Vis Pesaro 45; Siena, Olbia e Pontedera 43; Aquila Montevarchi e Teramo 42; Pistoiese e Viterbese 36; Fermana 35; Imolese 34; Grosseto 30.

LA LOTTA PER LA B
Il Modena è promosso in serie B se vince contro il Pontedera, a prescindere dal risultato della Reggiana a Teramo. I gialloblù sono in cadetteria anche con un pareggio o una sconfitta, a patto che i granata non vincano. In caso di arrivo a pari punti, sarebbe la squadra di Diana ad essere premiata grazie alla miglior differenza reti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.