Trovati con chiavi da lavoro e grimaldelli: denunciati dalla Polizia di Stato di Carpi

Gli agenti del Commissariato di Carpi ha denunciat due italiani per possesso ingiustificato di chiavi alterate e grimaldelli. Domenica scorsa alle 5 del mattino, è giunta una segnalazione alla Centrale Operativa del Commissariato di Carpi relativa ad un tentativo di furto presso un’azienda in via Nuova Ponente.

La Volante ha individuato in zona un furgone con a bordo due uomini. Durante il controllo, all’interno del veicolo sono state rinvenute sette chiavi di varie misure e altri grimaldelli. I due non hanno saputo fornire spiegazioni sul possesso delle chiavi stesse.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.