Vignola accoglie ‘Etra Festival’

ETRA Festival prende il via venerdì 1°luglio con lo spettacolo-anticipazione Roda du fuego alle ore 21.30in Piazza Contrari

Vignola accoglie ETRAFestival 2022,giunto alla IX edizione, nella suggestiva cornice di Piazza dei Contrari, luogo magico, dove l’arte, la cultura, lo spettacolo e le emozioni sono di casa. Il Festival si arricchisce per il secondo anno consecutivo anche della rassegna inCORTILE2022presso la Biblioteca F.Selmi, animandoun altro luogo di cultura e aggregazione della città, rivolgendosi non solo al pubblico adulto ma anche ai bambini.Novità di questa edizione sono le anticipazioni del cartellone con gli spettacoli dei venerdì 1e 8 luglioa cura di Proloco Vignola.“Ci sono tempi, come questi ultimi anni di difficoltà ed incertezze legate alla pandemia,in cui progettare eventi culturali e di comunità è complesso ma la sfida è proprio quella di usarela crisi partendo dal suo significato più profondo, crisi come rinascita–spiega la Vicepresidentedella Fondazione Graziella Nardini. È importante continuare a cercare il contatto umano, ritrovarsi nelle piazze, nei teatrie nei luoghi di cultura perrecuperare la condivisione. Tra gli obiettivi della Fondazione di Vignola vi è proprio quello di coinvolgere diffusamente il mondo della cultura, favorire la nascita di nuove proposte culturali e assicurare una fruizione sempre più inclusiva, sostenendo la partecipazione della comunità”.“Prosegue la collaborazione tra Fondazione di Modena e di Vignola per valorizzare progettualità e risorse a favore di obiettivi comuni –commenta Valerio Zanni, Consigliere di Amministrazione della Fondazione di Modena –La dimensione di comunità delle arti performative, l’orientamento ai rapporti sociali, la ricucitura delle relazioni in questi anni difficili rappresentano la forza di questo cartellone. L’incontro con il pubblico, la frequentazione dei luoghi della cultura, il coinvolgimento dei giovani sono il perno di una esperienza culturale che si rinnova, necessaria oggi più che mai per la sua capacità di aggregazione e relazione sociale”.
“Continua anche per questo programma estivo –dichiara l’assessora alla Cultura del Comune di Vignola Daniela Fatatis -il lavoro di collaborazione che,come Amministrazione, abbiamo sin da subito avviato con la Fondazione. Colgo inoltre l’occasione per sottolineare la sinergia di intenti e di azioni che abbiamo anche con la nostra Pro Loco che quest’anno partecipa alcartellone con due eventi nei primi venerdì di luglio. Lo scopo di noi tutti è di favorire una nuova ripartenza, nei luoghi della cultura e della bellezza, quali la piazza dei Contrari e la Biblioteca “Francesco Selmi”.Nell’ambito degli appuntamenti di inCORTILEsegnalo l’evento musicale in collaborazione con musicisti locali e i due docu-film: “Il sapore della Terra”, un racconto emozionale che guarda con delicatezza alle nostre tipicità e alle donne e agli uomini che se ne prendono cura e “Motor Valley” che legge il nostro territorio attraverso il rombo dei motori e la passione per la velocità”.ETRA Festival prende il via venerdì 1°lugliocon lo spettacolo-anticipazioneRoda du fuegoalle ore 21.30in Piazza Contrari, in cui l’unionedifuoco,elementi di acrobatica circense, arti marziali e teatro-danzadaranno vita ad una fiamma vivaceesensuale. Venerdì 8 luglioproseguono le anticipazioni del cartellone con Il drago bianco, performance chefonde l’arte dello spettacolo con il fuoco, il circo contemporaneo, il teatro e le arti del movimento, ore 21.30 prima replica, 22.30 seconda replica.L’inaugurazioneufficiale della rassegnasaràvenerdì 15 luglioalle ore 21.30 conla Compagnia dei Follichein un susseguirsi di forti suggestioni farà rivivereil duello, vecchio come il mondo, fra la Luce e le Tenebrenello spettacolo intitolato In Fabula. Martedì 19lugliol’anticipazione del Poesia Festival 2022con L’amore nella poesia, una selezione di dieci poeti modenesi. IntroduceRoberto Alperolieinterviene Roberto Galaverni. Letture di Claudio Calafiore. Presenta Andrea Ferrari. Interventi Musicali di ARCHIMIA STRING QUARTET.La musica delle arie più famose e delle scene più divertenti tratte dai capolavori della piccola liricaèla protagonista del concerto di venerdì22luglio con laCompagnia Teatro Musica Novecento.Il 29 lugliovain scenaDavid Riondinocon Le storie di dame e cavalieri, spettacolo che spazia dal Decamerone del Boccaccio, all’Orlando Innamorato di Boiardo, all’Orlando Furioso di Ariosto.Sabato 6 agosto un omaggio al melodramma di Giuseppe Verdicon il Concerto liricodel Trio Verdi.La serata divenerdì 12 agostoèallietata da un concerto-spettacolo innovativodal titolo S-concerto d’amore, che porta in scena una storia d’amore travagliata, nella quale ognuno di noi può riconoscersi.Sabato 20agostoAndrea Santonastasosi cimenta in Sandro,un racconto su Sandro Pertini.ETRAFestivalchiude il sipario sabato27agostocon la rappresentazione Larazón de mi vida, il diario di Evita Perón, con Celeste Gugliandolo(voce), Angelo Vinai (clarinetto), Cristiano Alasia (chitarra), Francesco Bertone (contrabbasso), Alberto Fantino (fisarmonica).
Per il secondo anno il cartellone di ETRA si arricchisce degli eventi di inCORTILE presso la Biblioteca Comunale F. Selmi. Il cartellone si apreMercoledì 13 lugliocon la Compagnia del Buco. Mercoledì 20 lugliolo spettacolo Amarcorddel Grooving Birds quartet. Martedì 26 luglioil docu-film, Il sapore della terradi Giulio Giunti. Mercoledì 27 luglio, Le storie del mattodi Matteo Curatella. Mercoledì 3 agostolo spettacolo di burattini della Compagnia Nasinsù. La rassegna si chiudeMercoledì 10 agostocon il film Motor Valleydi Stefano Ferrarie Miria Burani.Tutti gli spettacoli di inCORTILE2022sono a partire dalle ore 21.00.Etra Festival–con la direzione artistica di Andrea Candeli–è organizzato con il sostegno diFondazione di VignolaeFondazione di Modena, in collaborazione con il Laboratorio Musicale del Frignano, Poesia Festival, Artinscenae Proloco Vignolae con il patrocinio delComune di Vignola.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.