Ecco la nuova maglia del Modena per la B

Il Modena ha presentato, tramite un video emozionale pubblicato sui propri canali social, la nuova maglia targata New Balance per il prossimo campionato di serie B.

La stagione del ritorno del Modena in serie B è partita ufficialmente oggi, lunedì 4 luglio, con le visite mediche e le analisi di rito. I giocatori (nuovi e vecchi, ma la società non ha reso noto la lista) nei primi giorni di preparazione svolgeranno i test atletici. Sabato 9 luglio, invece, i gialloblù saliranno a Fanano sede ormai storica dei ritiri canarini. Qui la comitiva rimarrà fino al 23 luglio. La squadra alloggerà al Park Hotel e si allenerà al campo Lotta. Durante il ritiro gli uomini di Tesser giocheranno sei amichevoli di preparazione al primo match ufficiale della stagione, il turno preliminare di Coppa Italia del 31 luglio al Braglia contro il Catanzaro.

Di seguito l’elenco delle amichevoli: 10 luglio Modena-Cimone Calcio, 13 luglio Modena-Rappresentativa Montagna, 16 luglio Modena-Formigine, 19 luglio Modena-Castelvetro, 22 luglio Modena-Fiorenzuola, 23 luglio Modena-Lucchese. Tutti i match avranno inizio alle ore 17. Il campionato di serie B prenderà il via il 13 agosto. Ancora non è stata comunicata la data del sorteggio del calendario e il luogo nel quale verrà presentato.

La giornata di oggi è stata caratterizzata, oltrechè dal raduno, anche dalla presentazione attraverso i canali ufficiali della nuova maglia, che per la prima volta mostra il nuovo sponsor tecnico New Balance e il canarino stilizzato. Le novità però non sono finite qui: il colore torna ad essere un giallo vivo, il blù è quasi del tutto eliminato, tranne che per i bordini, in particolare quelli del collo. Insomma, tra nuovo logo, nuovo sponsor e nuove maglie, il Modena dimostra la qualità nel lavoro di marketing svolto in questi mesi per poter essere sempre più all’avanguardia, con uno sguardo al futuro senza dimenticare il passato.
A proposito del nuovo sponsor tecnico, ricordiamo che L’azienda con sede a Boston veste società calcistiche di alto livello tra cui Roma, Lille, Porto e Atletico Bilbao (in passato anche Liverpool). Tra i giocatori sponsorizzati dalla NB ci sono Manè, Sterling e Saka.

Da martedi si comincia a lavorare sull’aspetto tecnico: mister Tesser comincerà a torchiare i suoi, il diesse Vaira continuerà a lavorare per completare la squadra con gli ultimi tasselli. Gli arrivi, però, passano inevitabilmente da qualche cessione, perchè al momento la rosa è troppo vasta e va sfoltita.

il centrocampista Manuel Di Paola, ad esempio, è vicino alla cessione alla Vis Pesaro, con i marchigiani pronti ad accoglierlo nuovamente dopo aver condiviso insieme la stagione 2020/21. In uscita restano anche Ingegneri, Baroni, Ogunseye e Marotta, oltre ad alcuni giovani che verranno mandati a farsi le ossa e ad alcuni giocatori di rientro dai prestiti (Rabiu, Nelli, Maggioni, Gulinelli e Saporiti, Tulissi e Di Paola).

Da valutare le posizioni di Scarsella e Minesso, così come quella di Abiuso. Al momento gli arrivi certi sono quelli di Andrea Seculin, Simone Panada, Giorgio Cittadini e Diego Falcinelli. Il Modena è attivo sul mercato degli attaccanti, ne arriveranno almeno due. Vaira è in pressing sul Monza per arrivare a Diaw. Davide Diaw, attaccante di proprietà del Monza che nell’ultima stagione ha giocato in prestito al Vicenza, difficilmente vestirà la maglia dei brianzoli in serie A: il Modena che da tempo spinge per il classe ’92 e nei prossimi giorni sono provisti nuovi contatti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.