Live / Modena-Formigine 3-0. Ecco Gargiulo e Diaw.

TABELLINO
MODENA-FORMIGINE 3-0
Reti: 36′ Scarsella, 19′ s.t. Abiuso, 29′ s.t. Marotta
Modena 1° tempo (4-3-1-2): Gagno; Oukhadda, Silvestri, Piacentini, Azzi; Mosti, Gerli, Scarsella; Tremolada; Bonfanti, Falcinelli; A disposizione: Narciso, Ciofani, Pergreffi, Ponsi, Renzetti, Maggioni, Armellino, Duca, Giovannini, Marotta, Abiuso, Ounpuu, Panada, Ogunseye; All. Tesser
Modena 2° tempo (4-3-1-2): Narciso; Ciofani, Piacentini (25′ s.t. Maggioni – 40′ s.t. Ounpuu), Pergreffi, Renzetti; Duca, Panada, Armellino; Giovannini; Abiuso, Marotta; All. Tesser
Formigine: Di Gennaro, Boschetti, Pattuzzi, Caselli, Marino, Ricaldone, Hoxha, Marverti, Habib, Cremaschi, Iattici; Entrati: Cornia, Giovani, Pederzoli, Zanni, Di Gesù, Negri, Militi, Copertino, Migliori; All. Sarnelli
Arbitro: Bartolini di Modena

IL COMMENTO

Tra poco qui le interviste post gara di Modena-Formigine. Un altro buon galoppo per la squadra di Tesser, non sono arrivati i 25 gol della prima amichevole e i 15 della seconda, ma l’avversario si è dimostrato bene impostato e con idee chiare; Il Modena senza forzare i ritmi, anche perchè la squadra ha nelle gambe doppi allenamenti, ha cercato il fraseggio e gli sbocchi per portare gli attaccanti al gol. Qualche occasione di troppo buttata via, ma in questo periodo è normale che possa affiorare la stanchezza. La notizia del giorno è un’altra: il Modena ha chiuso per Mario Gargiulo, 26 anni, centrocampista che lo scorso anno con il Lecce in serie B è stato protagonista, collezionando presente (32) e gol (3). Giovedì 21 i gialli affronteranno il Castelvetro guidato da Maurizio Domizi, mentre il giorno seguente altro test contro il Fiorenzuola (serie C). Entrambe le gare inizieranno alle 17. Il ritiro si chiuderà il 23 luglio quando la squadra rientrerà in città per cominciare a preparare l’esordio in Coppa Italia con il Catanzaro (31 luglio, ore 20,30). Il diesse Vaira lavora anche in uscita, per piazzare i giocatori in esubero. Marotta piace al Gubbio, Ogunseye è nel mirino del Foggia di Boscaglia che ha mosso passi importanti per il giocatore.

LA CRONACA

Finisce al Lotta, 3-0 per il Modena con reti di Scarsella nel primo tempo, Abiuso e Marotta nella ripresa. A tra poco per le interviste

38′ Tiro rasoterra di Giovannini che termina di poco fuori.

30′ Il Modena triplica con Marotta, su un cross di Renzetti e colpo di testa di Abiuso la rovesciata dell’attaccante e palla in rete. Maggioni in campo al posto di Piacentini a fare il centrale
Modena-Formigine 3-0

24′ Metà secondo tempo, c’è il time out. 2-0 Modena con reti di Scarsella nel primo tempo e di Abiuso nella ripresa.

19′ Abiuso si rifà subito dopo e segna il gol del 2-0

17′ Girata di Abiuso che termina alta sopra la traversa.

Renzetti si libera con il destro, cerca l’incrocio, palla sul fondo. Modena-Formigine 1-0. Rete di Scarsella

11′ Debole tentativo di Panada che Cornia blocca senza problemi.

Questa la formazione del Modena nel secondo tempo. Modena 2° tempo (4-3-1-2): Narciso; Ciofani, Piacentini, Pergreffi, Renzetti; Duca, Panada, Armellino; Giovannini; Abiuso, Marotta; All. Tesser. Della squadra del primo tempo è rimasto solo Picentini

Inizia il secondo tempo di Modena-Formigine. Dopo il primo tempo 1-0, con rete di Scarsella. Molte le rotazioni nelle due squadre.

Finisce il primo tempo al Lotta. Si chiude con il Modena in vantaggio 1-0, la rete è di Scrsella.

43′ Ultima occasione del primo tempo. Corner di Tremolada con tiro al volo di Mosti che viene salvato sulla linea da Cremaschi, il pallone si alza e sbatte sulla parte alta della traversa.

Il Lecce ufficializza il passaggio di Gargiulo al Modena
Sfumato il sogno Coda, il Modena si consola con un altro tassello del Lecce neo promosso in A. Mario Gargiulo, tra gli elementi in uscita dal Lecce, definirà quanto prima il suo passaggio dopo la recente accelerata. Gargiulo nel Lecce proosso in A ha collezionato 36 presenze, 2 gol e 2 assist. Gargiulo ha 26 anni.

36′ Scarsella porta in vantaggio il Modena. IL GOL: Corner di Tremolada diretto in porta che viene respinto da Di Gennaro e in mezzo all’area Scarsella recupera il pallone e mette in rete.
Modena-Formigine 1-0

30′ Falcinelli cerca Bonfanti, colpo di testa e palla alta

24′ Metà primo tempo, c’è un time out per rifrescarsi’

19′ Testa di Bonfanti, l’attaccante vicino al gol

17′ Testa di Bonfanti su cross di Azzi, para Di Gennaro

8′ Tremolada al cross, testa di Falcinelli, alto

6′ Tiro di Bonfanti, devia in angolo il portiere del Formigine, Di Gennaro.

Nel Modena assenti Seculin, Cittadini, Baroni, Magnino e Minesso.

Sono partiti al Lotta, calcio d’avvio per il Modena che va subito all’attacco, tiri di Falcinelli e poi di Tremolada con il destro, a lato

17.12. Partiti, calcio d’avvio del Modena, che gioca in maglia gialla, Formigine in verde.

La formazione che affronta il Formigine. Tra poco al Campo Lotta. Modulo 4-3-1-2, con Tremolada dietro alle punte Falcinelli e Bonfanti. Il Modena ha ingaggiato dal Lecce il centrocampista Gargiulo e l’attaccante Diaw. Verranno ufficializzati nelle prossime ore, ad inizio settimana i due giocatori raggiungeranno il ritiro di Fanano.

TABELLINO
MODENA-FORMIGINE
Reti:
Modena 1° tempo (4-3-1-2): Gagno; Oukhadda, Silvestri, Piacentini, Azzi; Mosti, Gerli, Scarsella; Tremolada; Bonfanti, Falcinelli; A disposizione: Narciso, Ciofani, Pergreffi, Ponsi, Renzetti, Maggioni, Armellino, Duca, Giovannini, Marotta, Abiuso, Ounpuu, Panada, Ogunseye; All. Tesser
Formigine: Di Gennaro, Boschetti, Pattuzzi, Caselli, Marino, Ricaldone, Hoxha, Marverti, Habib, Cremaschi, Iattici; A disposizione: Cornia, Giovani, Pederzoli, Zanni, Di Gesù, Negri, Militi, Copertino, Migliori; All. Sarnelli
Arbitro: Bartolini di Modena

DAL CAMPO LOTTA

Si alza il livello dell’avversario, che milita in Eccellenza. Giovedi e venerdi le ultime due amichevoli

Dopo aver sfidato domenica scorsa il Cimone (23-0) e mercoledì la Rappresentativa della Montagna (15-0) si alza l’asticella per il Modena che lavora duramente a Fanano a suon di due sedute giornaliere. Oggi c’è l’amichevole e si potranno mettere in pratica gli schemi provati in questi giorni e mister Tesser potrà avere anche un’idea sullo stato di preparazione della squadra dopo una settimana di ritiro e due dall’inizio del raduno. I canarini tornano in campo oggi pomeriggio alle ore 17 al campo Lotta contro il Formigine allenato da Umberto Sarnelli, formazione che milita nel campionato di Eccellenzain Eccellenza. Questo test dovrebbe essere abbastanza attendibile per valutare lo stato di forma della squadra a quindici giorni dal debutto ufficiale nella nuova stagione previsto domenica 31 luglio alle 20.30 al Braglia nel turno preliminare di Coppa Italia contro il Catanzaro (chi vince affronta il Sassuolo). Tesser, che ha saltato il match di mercoledì a causa di un’indisposizione e che ieri è tornato alla guida del gruppo insieme allo staff tecnico e oggi sarà regolarmente in panchina, dovrebbe cambiare di nuovo la formazione iniziale, forse affidandosi a quelli che hanno giocato il primo tempo contro la Rappresentativa, ma verranno comunque impiegati tutti nell’arco dei due tempi. Il ritiro proseguirà domani con seduta mattutina (al pomeriggio riposo) e terminerà sabato 23 luglio, ma prima del ritorno in città si svolgeranno altri due test: giovedì col Castelvetro (Eccellenza) e venerdì col Fiorenzuola

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.