Tesser: “Vittoria salutare per il morale e per la classifica. I nostri tifosi l’hanno meritata” (interviste video)

Interviste dopo partita Modena-Cosenza. ‘Nel primo tempo c’è stata tensione, non riuscivano a ripartire, a giocare bene con intensità giusta, anche se abbiamo costruito alcune occasioni’

Tesser: “Importante per il morale e per la classifica, queste partite portano ad una tensione maggiore, non eravamo sciolti anche se abbiamo fatto qualcosa di positivo, il Cosenza ha fatto bene, ma nella ripresa abbiamo preso coraggio con intensità li abbiamo messi in difficoltà, abbiamo fatto cose importanti. I cambi? Sono stati ingressi importanti, ma i sostituiti non avevano fatto male, avevamo comunque concesso poco anche se siamo rimasti bassi, nella ripresa abbiamo dato velocità, con Giovannini abbiamo dato freschezza. Gli esterni hanno spinto bene, Oukkadda è tornato a fare bene come Cittadini, si è ripreso il ruolo, ha sostituito bene Silvestri, adesso sta bene, anche Silvestri resta importante per noi”. Il mercato e Giovannini. “Lascio al nostro diesse la parola sul mercato, Giovannini ha giocato un buon numero di partite, ha qualità, velocità e rapidità, è un ragazzo di prospettiva, oggi ha trovato anche la finalizzazione, non è abituato a calciare e noi lo aiutiamo in settimana, nessuno vuole cedere Giovannini. Grande gol sia di Giovannini che di Gerli, è un ragazzo che ha qualità e quando non gioca perchè a volte giocando in campo lungo trova più difficoltà, Giovannini va valutato nel suo insieme, ho voluto che rimanesse ad inizio stagione, oggi ci sta ripagando, stiamo facendo un lavoro specifico per migliorarlo. 400 partite? Sono un vecchietto contento…”

Giovannini. “E’ stato bello segnare in casa sotto la curva Montagnani, tutto bello, è stata una settimana in cui non sono stato bene, bravo anche Gerli a sbloccarla, dopo il suo gol loro si sono aperti ed è stato più facile. oggi sono stato bravo e fortunato nell’azione del gol, è andata bene. La partita? Avevamo il pallino del gioco quando siamo entrati, nella ripresa si aprono gli spazi e anche per me è stato più facile. E’ stato bello andare a festeggiare sotto la curva. Se rimango? Vediamo cosa succede”

Oukadda: “abbiamo fatto una grandissima partita, siamo felici per la vittoria in casa. Abbiamo fatto bene i primni 15′ della partita, poi eravamo troppo lunghi, nella ripresa anche i cambi ci hanno dato freschezza. All’andata avevamo perso, questi sono punti che ci danno morale, anche perchè conquistati davanti al nostro pubblico. Al Modena siamo tutti bravi e disponibili, il mister tiene tutti in considerazione, il mister è saggio e sa darci equilibrio, cosa molto importante. Il gol? Io continuo a provarci, spero arrivi presto, col Frosinone ho preso la traversa, ancora ci penso…!”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *